Archivi tag: #siae

Feste private escluse dal divieto di ballo. Lo precisa il Ministero.

scritto da contentmanager il 19 agosto 2020

In merito all’ordinanza del Ministero della Salute del 16.08.2020 che sospende le attività di ballo che abbiano luogo in discoteche, sale da ballo e “locali assimilati”, lo stesso Ministero, con una sua Nota di ieri 18.08.2020, ha chiarito che le feste private (matrimoni, battesimi, compleanni, ecc.) NON rientrano in tale sospensione e pertanto le attività di ballo in tali eventi sono consentite pur nel rispetto delle vigenti norme in relazione al divieto di assembramenti, all’igiene e a quant’altro già previsto per il contenimento della diffusione del Covid-19.

Per quanto riguarda la ratio di tale precisazione nella Nota del Ministero si legge che la citata ordinanza “non disciplina le manifestazioni di carattere privato che sono destinate a soggetti determinati e scelti sulla base di legami personali, di amicizia o parentela, manifestazioni per le quali non essendo consentito l’accesso indiscriminato del pubblico non valgono le restrizioni previste nella medesima ordinanza”.

Qui il comunicato della SIAE.

ACEP è un'Associazione di creativi e produttori musicali che da oltre 20 anni rappresenta e tutela i propri associati nella loro vita professionale, incentivando regole eque e trasparenti nella gestione del diritto d'autore e promuovendo la diffusione della cultura e della creatività musicale italiana. ACEP è oggi un importante punto di riferimento per tutti "gli artigiani della musica italiana". Seguici

ti potrebbero interessare anche

Copia Privata: il Ministro Franceschini firma il Decreto di determinazione delle tariffe

pubblicato il 27 giugno 2020

Il Ministro del beni culturali e del turismo On. Dario... Leggi tutto»

Al via le domande per il sostegno del Mibact ad Autori, Artisti e Mandatari

pubblicato il 5 giugno 2020

Entro il prossimo 3 luglio gli Autori, gli Artisti e... Leggi tutto»

Indennità INPS Covid-19: in arrivo i 600 euro di aprile senza nuova domanda

pubblicato il 30 maggio 2020

Le categorie di lavoratori indicate nel decreto-legge 17 marzo 2020,... Leggi tutto»