Archivi tag: #ripartizione

SIAE: ripartizione posticipata a causa di un bug informatico

scritto da contentmanager il 22 gennaio 2020

La ripartizione semestrale della SIAE (riferita al 1^ semestre 2019) inizialmente prevista per oggi 22 gennaio 2020 è stata posticipata al 29 gennaio a causa di un problema informatico.

Di seguito l’estratto della comunicazione agli organi sociali inviata dal DG della SIAE.

“Gentili Presidenti, signori Consiglieri e Commissari di Sezione, devo purtroppo comunicare che, a causa di un bug informatico sul sistema di ripartizione musica online, rischiamo di non ripartire correttamente. Pertanto ho deciso, d’intesa con i Dirigenti competenti, di sospendere una parte di ripartizione riferita in particolare alle utilizzazioni multi-territoriali, al fine di effettuare controlli e verifiche necessari a garantire la più corretta e trasparente ripartizione. Tale ripartizione (di una quota della cosiddetta classe VI) avverrà comunque entro il 28.02.2020. Per tale motivazione purtroppo anche la ripartizione ordinaria, che era prevista per il 22 gennaio p.v., slitterà al 29 gennaio p.v.”

ACEP è un'Associazione di creativi e produttori musicali che da oltre 20 anni rappresenta e tutela i propri associati nella loro vita professionale, incentivando regole eque e trasparenti nella gestione del diritto d'autore e promuovendo la diffusione della cultura e della creatività musicale italiana. ACEP è oggi un importante punto di riferimento per tutti "gli artigiani della musica italiana". Seguici

ti potrebbero interessare anche

Osservatorio SIAE: ecco cosa ha perso il Paese a causa della pandemia

pubblicato il 17 novembre 2020

“Raccontare oggi, in pieno ciclone coronavirus, cosa è stato il... Leggi tutto»

Direttiva Copyright: il Senato approva il recepimento

pubblicato il 29 ottobre 2020

La Direttiva Copyright prosegue il suo cammino per diventare legge... Leggi tutto»

CISAC lancia il nuovo sistema ISWC per remunerare più velocemente gli autori

pubblicato il 25 settembre 2020

In un periodo particolarmente difficile per gli autori di tutto... Leggi tutto»