Archivi tag: Covid-19

Informativa su ripartizione SIAE e prossimi contributi per Autori ed Editori

scritto da contentmanager il 29 gennaio 2021

Il prossimo 10 febbraio 2021 la SIAE erogherà un contributo in favore dei propri Autori ed Editori iscritti alla sezione Musica.

Di seguito elenchiamo tutti i dettagli così come riportati dal comunicato del 29 gennaio 2021 pubblicato dal coordinamento U.N.A. (Unione Nazionale Autori), di cui ACEP è tra i soci fondatori, che riporta importanti chiarimenti e informazioni sia rispetto alla recente ripartizione dei diritti SIAE e sia rispetto agli attesi contributi a favore di Autori ed Editori iscritti.

 

U.N.A. – Comunicazione di servizio del 29 gennaio 2021

U.N.A. – Unione Nazionale Autori, quale coordinamento delle più importanti Associazioni di categoria degli Autori italiani, comunica le seguenti informazioni relative agli importi appena ripartiti dalla SIAE nonché ai contributi di prossima liquidazione.

Gli importi che sono stati ripartiti da SIAE per la sezione Musica, a partire dal 22 gennaio 2021 sono relativi esclusivamente alla ripartizione ordinaria che, essendo principalmente riferita al primo semestre 2020, risente del notevole calo degli incassi conseguente alle misure anti Covid-19.

Quale sostegno straordinario in favore dei propri iscritti la SIAE ha disposto la creazione di 3 Fondi così composti:

1) Fondo di € 20 mln di euro (derivante dalla modifica del Regolamento del Fondo di Solidarietà) destinato per 2/3 in favore degli Autori associati e per 1/3 in favore degli Editori associati;

2) Fondo di € 40 mln di euro (derivante da importi non distribuibili acquisiti prima del 31/12/2016) destinato a tutti gli associati e mandanti;

3) Fondo di € 50 mln di euro (derivante dal Fondo finanziario detenuto da SIAE) destinato alla erogazione di anticipazioni straordinarie. Tali risorse, diversamente dai due Fondi precedenti, saranno soggette a restituzione ma senza l’applicazione di alcun interesse.

Il prossimo 10 febbraio 2021 la SIAE erogherà un contributo in favore dei propri iscritti (compresi gli eredi) riferito ai primi due Fondi sopra elencati (20 + 40 mln) e con criteri e modalità di erogazione così come di seguito descritti e riferiti alla sezione Musica (per le altre sezioni seguirà ulteriore comunicato).

Modalità di erogazione del contributo

1° Fondo di € 20 mln.

In base alla suddivisione interna, alla sezione Musica sono destinati € 15,4 mln che verranno interamente ripartiti il prossimo 10 febbraio 2021 con le modalità di seguito descritte.

Beneficiari: AUTORI associati per 2/3 del totale (€ 10,3 mln) + EDITORI associati per 1/3 del totale (€ 5,1 mln).

  • Lato AUTORI: Contributo minimo di € 100 e ripartizione proporzionale per il “performing” (Esecuzione pubblica, eventi musicali, balli, concertini) tra tutti gli aventi diritto con maturato medio (triennio 2017-2019) superiore a € 500 ed inferiore a € 20.000.
  • Lato EDITORI: Contributo minimo di € 300 e ripartizione proporzionale per il “performing” (Esecuzione pubblica, eventi musicali, balli, concertini) tra tutti gli aventi diritto con maturato medio (triennio 2017-2019) superiore a € 1.500 ed inferiore a € 2 mln.

2° Fondo di € 40 mln.

In base alla suddivisione interna, alla sezione Musica sono destinati € 31,2 mln che verranno erogati in due tempi: il 10 febbraio 2021 saranno erogati € 18,1 mln mentre i restanti € 13,1 mln saranno erogati in occasione della prima ripartizione del 2022.

Beneficiari: AUTORI + EDITORI (associati e mandanti) ripartizione proporzionale tra gli aventi diritto con maturato medio (triennio 2017-2019) di almeno € 1.500.

Il 50% dell’importo erogato verrà calcolato in base ai diritti “performing” (Esecuzione pubblica, eventi musicali, balli, concertini) dei beneficiari prevedendo un contributo minimo di € 120.

3° Fondo di € 50 mln.

Le condizioni di accesso alle anticipazioni straordinarie, la modulistica ed ogni altra utile informazione saranno comunicate nelle prossime settimane.

*************************

Oltre questi 3 Fondi, la SIAE, nel corso del 2021, erogherà altri due contributi previsti dalle recenti disposizioni normative, di cui:

1) Nuovo contributo al pari di quello previsto dall’art. 90 del DL “Cura Italia” già erogato ad aprile 2020. Allo stato attuale le modalità e le tempistiche sono in via di definizione da parte del Mibact;

2) Contributo previsto dal DM n. 488 del 02-11-2020 (“Decreto Collecting”) a favore degli Autori, Artisti, Interpreti ed Esecutori associati e mandanti di una delle Collecting previste dal D. Lgs. 35/2017; tra queste, alla SIAE sono stati assegnati € 7,5 mln che verranno erogati in favore dei propri Autori associati e mandanti non appena saranno acquisite le risorse assegnate.

Ogni ulteriore aggiornamento in relazione ai contributi elencati verrà prontamente comunicato attraverso il sito U.N.A. www.unionenazionaleautori.it.

ACEP è un'Associazione di creativi e produttori musicali che da oltre 20 anni rappresenta e tutela i propri associati nella loro vita professionale, incentivando regole eque e trasparenti nella gestione del diritto d'autore e promuovendo la diffusione della cultura e della creatività musicale italiana. ACEP è oggi un importante punto di riferimento per tutti "gli artigiani della musica italiana". Seguici

ti potrebbero interessare anche

Osservaorio Spettacolo Siae: nel 2020 crollano eventi (-69%) e la spesa del pubblico (-82%)

pubblicato il 18 febbraio 2021

La crisi pandemica ha messo a dura prova l’intero settore... Leggi tutto»

Lettera di Autori e Artisti a Mario Draghi: “Ha la nostra fiducia ma non ci dimentichi. Non vogliamo solo ristori, vogliamo lavorare e produrre”

pubblicato il 15 febbraio 2021

Con una lettera-appello al neo Presidente del Consiglio dei Ministri... Leggi tutto»

Nasce U.N.A. il coordinamento degli autori italiani

pubblicato il 3 dicembre 2020

Diverse tra le più importanti Associazioni di categoria autorali italiane,... Leggi tutto»